In primo piano

Sisma 24 agosto 2016 – modulo domanda di contributo per l’autonoma sistemazione

L’Ordinanza del Dipartimento della Protezione Civile n. 388 del 28/08/2016 prevede l’assegnazione ai nuclei familiari la cui abitazione principale, abituale e continuativa sia stata distrutta in tutto o in parte, ovvero sia stata sgomberata in esecuzione di provvedimenti delle competenti autorità, adottati a seguito dell’evento sismico del 24 agosto 2016, ratificati, ove necessario, anche successivamente, con apposita ordinanza sindacale, di un contributo per l’autonoma sistemazione.

Il presente modulo, compilato in ogni sua parte con allegato un valido documento di riconoscimento, deve essere presentato al Comune di Ussita Piazza XI Febbraio n. 5 – 62039 Ussita via mail all’indirizzo generico comune@ussita.sinp.net o all’indirizzo PEC ussita@pec.comune.ussita.mc.it (quest’ultimo solo da indirizzi PEC) oppure consegnato a mano all’ufficio protocollo.

 

Sisma 24 agosto 2016 – Modello IPP “Istanza di sopralluogo per edifici/opere pubbliche, privati”

Si informa la cittadinanza che, il presente modulo, compilato in ogni sua parte, deve essere inviato al Comune di Ussita via mail all’indirizzo generico comune@ussita.sinp.net o alla casella mail PEC ussita@pec.comune.ussita.mc.it (quest’ultima da utilizzare solo da indirizzi PEC), o direttamente a mano presso l’ufficio protocollo.

Le domande verranno prese in carico da questo Comune e verranno accorpate tra loro per agglomerato strutturale (aggregato) e, successivamente, verranno espletati i sopralluoghi da parte dei tecnici incaricati dalla Regione Marche ed abilitati alla compilazione delle schede AEDES.

La verifica delle condizioni di agibilità da parte dei tecnici AEDES riguarderà, oltre che le segnalazioni già inviate e le nuove istanze compilate secondo il modello IPP, anche tutti i proprietari degli immobili già interessati da ordinanze di sgombero per inagibilità (totali o parziali), sottoposti al primo sopralluogo speditivo eseguito dai Vigili del Fuoco, per la verifica delle condizioni di sicurezza nella fase di emergenza.

Si precisa ulteriormente che ad oggi non si è in grado di fornire informazioni di dettaglio circa le tempistiche dei sopralluoghi che verranno effettuati da parte delle squadre dei tecnici AEDES. Non appena saranno disponibili nuove informazioni in merito, ne sarà data notizia mediante pubblicazione di altro avviso.

 

Sostegno per l’inclusione attiva (SIA)

Il SIA – Sostegno per l’Inclusione attiva – è una misura nazionale di contrasto alla povertà, che prevede l’erogazione di un beneficio economico alle famiglie in condizioni economiche disagiate nelle quali almeno un componente sia minorenne oppure sia presente un figlio disabile o una donna in stato di gravidanza accertata.
Si compone di due parti: un SUSSIDIO ECONOMICO e un PROGETTO PERSONALIZZATO per il reinserimento lavorativo e l’inclusione sociale.

Le domande devono essere presentate presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune negli orari di apertura al pubblico previo appuntamento (TEL. 0737/971206)

Vi segnaliamo inoltre

Avviso e segnalazione

Sisma 24 agosto 2016 – Centro di ascolto

Avviso e segnalazione

Sisma 24 agosto 2016 – Info e modulistica

Esito

Erogazione contributi previsti dalla L.R. 30/1998 “Politiche a sostegno della famiglia” fondo anno 2015

Esito

Contributi per l’acquisto dei libri di testo – anno scolastico 2014/2015

Esito

Contributi per l’acquisto dei libri di testo – anno scolastico 2015/2016

Avviso e segnalazione

Aliquote IMU e TASI 2016

Avviso e segnalazione

Donazione organi – Una scelta in Comune.

Questo sito è realizzato da Task srl
ed è sviluppato secondo i principali
canoni dell'accessibilità.
Recupera la password