COMUNICAZIONI SU UTENZE SERVIZIO ELETTRICO E IDRICO

(ai sensi dell’art. 48 comma 2 legge n. 229 del 15/12/2016 e delibere AEEGSI – Autorità Energia Elettrica Gas Servizio Idrico nn.ri 474/2016, 618/2016, 619/2016 e 810/2016)

In seguito agli eventi sismici del 24 agosto 2016 e seguenti, è prevista la temporanea sospensione dei pagamenti delle utenze relative all’erogazione dei servizi di fornitura di energia elettrica e acqua potabile.

Si precisa che si procederà comunque all’emissione delle fatture che, seppur sospese nel pagamento, dovranno essere saldate nei termini che saranno stabiliti da norme di legge e dall’Autorità con specifiche delibere.

Per quanto riguarda il servizio idrico, la fatturazione del periodo gennaio-ottobre 2016 non è ancora avvenuta (al momento è difficile prevedere la data di emissione), mentre per il servizio elettrico è in corso di fatturazione il bimestre SET./OTT. 2016.

Gli utenti che non intendono continuare ad usufruire del servizio elettrico e/o del servizio idrico, soprattutto in considerazione dello stato di agibilità degli edifici a causa del sisma, possono darne disdetta compilando il modello allegato.

Allegati

Disdetta utenze serv.elettr. - serv.idrico [DOCX - 13 KB - Ultima modifica: 28/02/2017]

Contenuto inserito il 21/02/2017
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità