La guida di Ussita è tra i 5 finalisti del Premio ITAS del Libro di Montagna

La guida “Ussita, Monti Sibillini – deviazioni inedite raccontate dagli abitanti”, patrocinata dal Comune di Ussita, è tra i 5 finalisti della 47esima edizione del Premio ITAS del Libro di Montagna, il premio letterario dedicato alle pubblicazioni nazionali e internazionali del mondo della montagna, presieduto dallo scrittore Enrico Brizzi.

La guida (ed. Ediciclo, collana Nonturismo di Sineglossa) è un’opera scritta e narrata dalla comunità̀ ussitana coordinata dall’associazione C.A.S.A., alla scoperta di percorsi e identità̀ del luogo, con il contributo artistico di sguardi esterni tra cui gli scrittori Wu Ming 2 e Alessandro Chiappanuvoli, lo storico dell’Appennino Augusto Ciuffetti, i fotografi Antonio Di Cecco e Mauro Pennacchietti, l’artista designer Giacomo Giovannetti e l’autrice radiofonica Sara Sartori.

Il Premio ITAS è un concorso letterario che ha lo scopo di valorizzare la cultura e i valori della montagna, premiando di anno in anno opere edite che riguardino ambiente, persone, società nei territori montani. In totale sono pervenute 110 opere da 45 case editrici. Il vincitore assoluto sarà proclamato nell’ambito del Trento Film Festival in programma dal 30 aprile al 9 maggio 2021.

La giuria è formata da Enrico Brizzi, Leonardo Bizzaro, Lorenzo Carpanè, Paolo Cognetti, Danilo Zanoni, Linda Cottino, Gian Mario Villalta, Claudio Bassetti, e Luana Bisesti. Questo premio ha contribuito a far conoscere tanti libri di scrittori di montagna come Messner, Zoderer, Unsworth, Camanni, Cassin, Rigoni Stern, Urubko, solo per citarne alcuni.

In particolare, la premiazione si svolgerà l’8 maggio in streaming nei canali del Trento Film Festival (a questo link) e i protagonisti saranno poi ospiti, il giorno successivo, di una tavola rotonda virtuale moderata dal coordinatore del Premio, Lorenzo Carpanè.

Il Premio quest’anno celebra i suoi 50 anni di vita nella 47a edizione. Tra il 2012 e il 2016, il concorso si è infatti svolto ogni due anni, tornando poi nel 2017 alla cadenza annuale in seguito all’elevato numero di autori desiderosi di parteciparvi e all’attenzione crescente da parte del pubblico verso l’editoria di montagna.
Leggi il comunicato stampa del Premio ITAS

Allegati

ITAS [JPEG - 173 KB - Ultima modifica: 13/04/2021]

Contenuto inserito il 13/04/2021
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità