sisma 2016 – o.c.d.p.c. n. 1073 del 26.02.2024 scadenza del 5 luglio 2024 per la presentazione della dichiarazione per il mantenimento dei requisiti per assegnatari di cas, sae, mapre

Dettagli della notizia

Apertura della piattaforma SEM https://appsem.invitalia.it, per la presentazione delle dichiarazioni-2024 da parte degli assegnatari di CAS, SAE e MAPRE dal 05.04.2024 al 05.07.2024

Data:

05 Aprile 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

Si informano i beneficiari di CAS, SAE e MAPRE che il Capo del Dipartimento della Protezione Civile ha emanato l’Ordinanza n. 1073 del 26.02.2024, avente ad oggetto “Ulteriori interventi urgenti di protezione civile conseguenti agli eventi sismici che hanno colpito il territorio delle regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo a partire dal giorno 24 agosto 2016”, nella quale sono stati stabiliti nuovi criteri, modalità e tempi per il mantenimento delle varie misure di assistenza abitativa, derivanti dalle norme di protezione civile conseguenti gli eventi sismici del 2016.

Si informa, pertanto, che i beneficiari del contributo di autonoma sistemazione (C.A.S.) o SAE o MAPRE sono tenuti a compilare la dichiarazione per il mantenimento dei requisiti dei benefici di assistenza, O.C.D.P.C. 614/2019 e s.m.i., mediante piattaforma telematica all’indirizzo internet https://appsem.invitalia.it, entro e non oltre il 5 luglio 2024.

Si ricorda che, i soggetti che non presentano la dichiarazione di cui sopra, entro i termini stabiliti, decadranno dal diritto dei benefici di assistenza, dal giorno successivo alla scadenza di presentazione della dichiarazione.

Con la stessa ordinanza del C.D.P.C. n. 1073/2024, è stato prorogato al 30 giugno 2024 il termine per la presentazione delle domande di contributo per gli interventi per il ripristino con miglioramento o adeguamento sismico degli edifici gravemente danneggiati o per la ricostruzione di quelli distrutti da parte degli assegnatari di CAS, SAE e MAPRE, pena la decadenza dei benefici di assistenza abitativa.

Si ricorda che la dichiarazione per il mantenimento dei requisiti per continuare a beneficiare dell’assistenza abitativa, deve essere presentata per via telematica da un qualsiasi membro del nucleo familiare percettore dei benefici, accedendo alla piattaforma online con le credenziali di identità digitale, come Spid, Carta d’identità elettronica o Carta Nazionale dei Servizi, ma può essere presentata anche da soggetti delegati.

Si precisa, altresì, che la data di apertura della piattaforma SEM https://appsem.invitalia.it, per la presentazione delle dichiarazioni-2024 da parte dei singoli cittadini/nuclei familiari, è stata fissata al 5 aprile 2024 e rimarrà aperta sino alle ore 23.59.59 di venerdì 5 luglio 2024.

Ultimo aggiornamento: 24/05/2024, 14:08

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?

Vuoi aggiungere altri dettagli?

Inserire massimo 200 caratteri