gli avvisi del Sindaco sul tuo telefono

Attraverso il sistema “Alert System” il Comune ti avvisa telefonicamente con messaggi vocali in caso di allerta e notizie importanti.

Le allerte del Comune vengono inviate ai residenti sul telefono fisso.
Se vuoi riceverle anche sul cellulare REGISTRATI AL SERVIZIO.
(collegamento al sito http://registrazione.alertsystem.it/Ussita)

Puoi anche registrarti su “Alert System” di altri Comuni: vedi quelli che lo hanno attivato nel Portale Provinciale. Lì troverai anche maggiori informazioni sul servizio.

In primo piano

NOTIZIE SUL PAGAMENTO DELLA SECONDA RATA IMU

In attesa dell’emanazione della legge di conversione del Decreto Legge n. 189 del 17/10/2016, si riporta in merito all’oggetto l’art. 48 comma 16 dello stesso decreto così come di seguito:

DECRETO LEGGE N. 189 DEL 17/10/2016

ART. 48

16. I redditi dei fabbricati, ubicati nelle zone colpite dal sisma del 24 agosto 2016, di cui all’articolo 1, purché distrutti od oggetto di ordinanze sindacali di sgombero, comunque adottate entro il 28 febbraio 2017, in quanto inagibili totalmente o parzialmente, non concorrono alla formazione del reddito imponibile ai fini dell’imposta sul reddito delle persone fisiche e dell’imposta sul reddito delle società, fino alla definitiva ricostruzione e agibilità dei fabbricati medesimi e comunque fino all’anno di imposta 2017.

I fabbricati di cui al primo periodo sono, altresì, esenti dall’applicazione dell’imposta municipale propria di cui all’articolo 13 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, e dal tributo per i servizi indivisibili di cui all’articolo 1, comma 639, della legge 27 dicembre 2013, n. 147, a decorrere dalla rata scadente il 16 dicembre 2016 e fino alla definitiva ricostruzione o agibilità dei fabbricati stessi e comunque non oltre il 31 dicembre 2020.

Ai fini del presente comma, il contribuente può dichiarare, entro il 28 febbraio 2017, la distruzione o l’inagibilità totale o parziale del fabbricato all’autorità comunale, che nei successivi venti giorni trasmette copia dell’atto di verificazione all’ufficio dell’Agenzia delle entrate territorialmente competente.

Con decreto del Ministro dell’interno e del Ministro dell’economia e delle finanze, da adottare entro il 30 novembre 2016, sentita la Conferenza Stato-città ed autonomie locali, sono stabiliti, anche nella forma di anticipazione, i criteri e le modalità per il rimborso ai comuni interessati del minor gettito connesso all’esenzione di cui al secondo periodo.

DONAZIONI A FAVORE DEL COMUNE DI USSITA

Donazioni di denaro a favore del Comune di Ussita (MC)

Chi vuole donare fondi in favore della popolazione di Ussita (MC) duramente colpita dal sisma del 24 agosto 2016 e da quelli successivi del 26 e del 30 ottobre 2016, può farlo tramite bonifico utilizzando le seguenti coordinate:

Banca: Nuova Banca delle Marche S.p.A. – filiale di Ussita

IBAN: IT 60 P 06055 69230 000000000948

Beneficiario: COMUNE DI USSITA

Causale: “Emergenza Terremoto Ussita”

SWIFT (da riportare solo per donazioni dall’estero): BAMAIT3AXXX

Tutte le spese effettuate con i fondi raccolti saranno puntualmente rendicontate.

Si ringrazia tutti coloro che vorranno dare il loro prezioso contributo in questo momento di così grande difficoltà.

 

Vi segnaliamo inoltre

Avviso e segnalazione

Sisma 2016 – “Norme in materia di esercizio e controllo degli impianti termici degli edifici” – Approvazione criteri ed indirizzi per la corretta applicazione della L.R. 19/2015 in caso di impianti termici disattivati o inattivi per crollo, inagibilità o sgombero degli edifici

Avviso e segnalazione

Sisma 2016 – Delocalizzazione immediata e temporanea di stalle, fienili e depositi danneggiati dagli eventi sismici del 26 e 30 ottobre 2016 e dichiarati inagibili.

Avviso e segnalazione

Sisma 2016 – Riparazione immediata di edifici e unita’ immobiliari ad uso abitativo e produttivo danneggiati dagli eventi sismici del 24 agosto 2016 e successivi, temporaneamente inagibili

Avviso e segnalazione

Sisma 2016 – Delocalizzazione immediata e temporanea delle attività economiche danneggiate dagli eventi sismici del 24 agosto, 26 e 30 ottobre 2016

Avviso e segnalazione

Sisma 2016 – Misure per la riparazione, il ripristino e la ricostruzione di immobili ad uso produttivo distrutti o danneggiati e per la ripresa delle attività economiche e produttive nei territori colpiti dagli eventi sismici del 24 agosto, 26 e 30 ottobre 2016

Avviso e segnalazione

Sisma 2016 – Modalità di accesso alla mensa da campo

Avviso e segnalazione

Sisma 2016 – deroghe al settore del commercio

Questo sito è realizzato da Task srl
ed è sviluppato secondo i principali
canoni dell'accessibilità.
Recupera la password