indicazioni sulla fine della maggior tutela

Dettagli della notizia

Delibera ARERA 362/2023

Data:

23 Ottobre 2023

Tempo di lettura:

Descrizione

L’attuale normativa (delibera ARERA 362/2023) prevede che dal 1° aprile 2024 il Servizio di Maggior Tutela (SMT), le cui condizioni contrattuali ed economiche sono regolate e stabilite dall’Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente (ARERA), non sarà più disponibile per i clienti domestici non vulnerabili, che entro tale data non avranno ancora scelto un venditore nel mercato libero.

clienti domestici vulnerabili, individuati ai sensi della normativa (D. Lgs. 8 novembre 2021 n. 210), potranno continuare ad essere invece serviti a condizioni contrattuali ed economiche definite e aggiornate dall'Autorità.

Per rientrare tra i clienti vulnerabili, il cliente domestico di energia elettrica, deve rispettare una delle seguenti condizioni:

  • ha un’età anagrafica superiore a 75 anni;
  • è un titolare di bonus sociale per disagio economico;
  • è un soggetto con disabilità (ai sensi dell’articolo 3 della legge 5 febbraio 1992, n. 104);
  • ha una fornitura che alimenta un’apparecchiatura medico-terapeutica salvavita;
  • ha una fornitura ubicata in strutture abitative di emergenza a seguito di eventi calamitosi;
  • ha una fornitura ubicata nelle isole minori non interconnesse.

Dal 1° aprile 2024 i clienti domestici non vulnerabili che non avranno sottoscritto un’offerta con un venditore del mercato libero, passeranno automaticamente, senza alcuna interruzione di fornitura, al Servizio a Tutele Graduali (STG) con l’esercente di riferimento identificato in fase d’asta. Le condizioni contrattuali ed economiche del Servizio a Tutele Graduali, sono definite dall’ARERA anche sulla base degli esiti delle procedure concorsuali.

Per maggiori informazioni sul superamento delle tutele di prezzo ti invitiamo a consultare il sito Arera www.arera.it/consumatori o a contattare lo sportello dei consumatori al numero verde 800 166 654.

Ricorda che, in qualunque momento, per tutti i clienti del Servizio di Maggior Tutela, è possibile scegliere in piena autonomia un fornitore del mercato libero, recandosi presso uno dei suoi negozi, contattando il suo servizio clienti o visitando il suo sito web. Cambiare contratto è gratuito, non prevede la sostituzione del contatore o l’interruzione della fornitura.

Informativa dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) per i clienti domestici non vulnerabili di energia elettrica
Informativa dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) sulle condizioni di fornitura energia elettrica per i clienti domestici vulnerabili 
Autocertificazione clienti domestici vulnerabili

Ultimo aggiornamento: 11/01/2024, 13:20

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?

Vuoi aggiungere altri dettagli?

Inserire massimo 200 caratteri